Francigena Road to Rome giunge a Torrenieri (in treno?)

Francigena Road to Rome giunge a Torrenieri (in treno?)

Puntuale come un treno alle 11:30 è arrivato nella stazione di Torrenieri il convoglio di vetture d’epoca trainato da un locomotore diesel. Il treno organizzato da AEVF, in collaborazione con SloWays e Findazione FS era posto come variante di una delle tappe della Francigena “Road to Rome”. A bordo diverse autorità tra cui il ministro del turismo Massimo Garavaglia, il Direttore Generale della Fondazione FS Italiane Ing. Luigi Cantamessa, una rappresentanza della regione Toscana, Dirigenti di RFI e un nutrito gruppo di partecipanti all’iniziativa. La sorpresa che non si aspettavano è stata quella di trovare all’arrivo una folta rappresentanza della Proloco di Torrenieri e figuranti in costume d’epoca, come per l’ormai nota festa Torrenierese di Maggio. La cosa è piaciuta così tanto che i 10 minuti previsti per l’incontro sono diventati un’ora, con gli ospiti impegnati a fotografarsi con le comparse e a parlare del dell’evento con il il gruppo della Pro Loco

Soddisfazione da entrambe le parti che per un giorno ha fatto rivivere a Torrenieri la gioia della festa ormai interrotta da due anni a causa della pandemia.

Domani si replica con i Pellegrini, stavolta rigorosamente a piedi.

Lascia il tuo commento.