Proloco Torrenieri

Proloco Torrenieri

Cultura

Torna LENTO PEDE

Informazione

Una buona azione

ScarpeDiem

A Teatro con ScarpeDiem

Parrocchia

Santa Maria Maddalena

Eventi

LENTO PEDE

Passi e Parole con gli Autori

Cultura

Lento Pede 2019
Torna "Lento Pede: passi e parole con l'autore" la manifestazione promossa dalla Pro Loco, con il supporto della Misericordia di Torrenieri che consente agli appassionati...
Leggi tutto > "Lento Pede 2019"
Rivarossi memory
Riportiamo una parte dell'articolo che ha scritto su di noi Giorgio Giuliani sul sito ufficiale "Rivarossi Memory". Giorgio ha partecipato attivamente alla conferenza "Una Stazione...
Leggi tutto > "Rivarossi memory"
Torrenieri in festa
Sta per cominciare “Prossima Stazione… Torrenieri” edizione 2019 Per il decimo anno consecutivo torna la grande festa di Torrenieri. Cominciata quasi per gioco grazie all’ex...
Leggi tutto > "Torrenieri in festa"
Giù pe’ le curve
Chiunque fino agli anni '80 abbia percorso la cassia nel tratto che passa sa Torrenieri, ricorda ancora la serie di tornanti che dal Galluzzino arrivava...
Leggi tutto > "Giù pe’ le curve"
Sentieri Natura in Terre di Siena
Il filone culturale proposto dalla Pro Loco di Torrenieri sembra non finire mai. A poca distanza dalla presentazione di due interessantissimi libri sulla storia del...
Leggi tutto > "Sentieri Natura in Terre di Siena"
Il borgo delle Regia Romana Postale: presentazione ufficiale
Grande partecipazione alla presentazione del libro di Bruno Bonucci al teatro Etoile di Torrenieri. Numerose le persone presenti in sala e con somma soddisfazione, non...
Leggi tutto > "Il borgo delle Regia Romana Postale: presentazione ufficiale"

San Rocco – Patrono della Misericordia

un nuovo articolo di Alberto Cappelli

Il 16 di Agosto si celebra la Festa di San Rocco, co-patrono di Torrenieri con Santa Maria  Maddalena e protettore della locale Confraternita di Misericordia  

Come ho riferito in occasione della Festa di Santa Maria Maddalena, a Torrenieri è presente con detta Santa anche un co-patrono: San Rocco da Montpellier. Città del Sud della Francia.

Chi era  San Rocco?

Storia

Santa Maria Maddalena
22 Luglio - Festa di Santa Maria Maddalena Patrona di Torrenieri di Alberto Cappelli             Mi giunge notizia...
Leggi tutto > "Santa Maria Maddalena"
Primo Volpi: Il Camoscio della Val d’Orcia
di Alberto Cappelli Nella mia ultima memoria pubblicata sul sito della Pro Loco di Torrenieri nella quale...
Leggi tutto > "Primo Volpi: Il Camoscio della Val d’Orcia"
Con due ruote sugli sterrati di casa nostra
di Alberto Cappelli Il mese di marzo 2019 in Terra di Siena sarà ricordato sopratutto per l'attività...
Leggi tutto > "Con due ruote sugli sterrati di casa nostra"
L’acqua di Collalli
La sorgente alcalina litiosa di Collalli dalle pregevoli qualità benefiche è stata per anni un fiore all'occhiello
Leggi tutto > "L’acqua di Collalli"
Torrenieri oltre la Francigena
Un nuovo libro su Torrenieri Mario Ciacci, torrenierese di adozione, già autore di numerosi saggi, torna a...
Leggi tutto > "Torrenieri oltre la Francigena"
Torrenieri e il Postale del Granduca
Raffaele Giannetti che da tempo collabora con la Pro Loco Torrenieri e con ScarpeDiem Torrenieri, mi ha...
Leggi tutto > "Torrenieri e il Postale del Granduca"

Prossima Stazione… Torrenieri

In

Benvenuti a Torrenieri

Panorama di Torrenieri

Se attraversi la verde Toscana, nel tratto dell’antica via Cassia che si protrae a sud di Siena e cammini percorrendo la storia lungo la via Francigena, ti ritrovi immerso nella Valdorcia, patrimonio dell’Unesco. Qui dove la natura ha disegnato colori che deliziano la vista e tutto intorno le sinuose colline rilassano la mente e il cuore, ecco… sei arrivato a Torrenieri: la porta che introduce la Francigena in Valdorcia. 

L’unico luogo in cui la Francigena incrocia una ferrovia storica e una delle Stazioni più antiche d’Italia riconosciuta come Patrimonio Turistico/Culturale dal MIBACT (Ministero dei Beni Ambientali, Culturali e del Turismo).

Torrenieri si trovava nell’angolo nord-est dell’ex comune di Montalcino. Dopo la fusione col comune di San Giovanni d’Asso rimane esattamente in mezzo ai due ex comuni. Il paese è diviso in 4 parti dall’incrocio fra 2 importanti strade: la Francigena e la Traversa dei Monti. Storico nodo cruciale dove per moltissimi anni ebbe luogo un importante mercato boario.

Il paese è attraversato dalla via Cassia che è parte della Francigena. Turreiner è la XIII mansione del viaggio di Sigerico. Attraversando il centro del paese la Francigena si immette nel parco della Valdorcia.