Polisportiva

Polisportiva

Associazione Polisportiva Torrenieri

Coppa Toscana 1° categoria

I risultati dei tre turni del girone eliminatorio
La classifica del nostro girone

Con due vittorie il Torrenieri si qualifica per i sedicesimi di finale che si svolgeranno il 23 ottobre alle 15:30. Questi gli incontri.

Il commento di Diego

di Diego Rosati

CAMPIGLIA 3 TORRENIERI 1… BIANCOROSSI A TESTA ALTA!
Sconfitta per 3-1 sul campo della blasonata Campiglia d’Elsa. Gli AmaTori del Torrenieri non riescono a tornare a casa con i punti ma fanno un figurone, se la giocano fino alla fine ed escono a testa alta da un terreno di gioco che sarà ostico per ogni squadra. I ragazzi di Gabriele Martelli nel primo tempo soffrono la velocità di manovra dei locali e rischiano in 3 occasioni sulle quali però, un fantastico Angelo “ViceSindaco” Braconi, si oppone da campione. Matteo Cuccu ha la palla per il vantaggio… non trova lo specchio; poi una discutibile decisione arbitrale non decreta la giusta espulsione del capitano valdelsano. Ad inizio ripresa il travolgente uno-due del Campiglia ma una geometrica punizione dal limite del Generale Tommaso Franci, si insacca sotto la traversa per l’1-2 che riapre la contesa. Tanta tenacia, grinta, impegno, le armi che lo staff tecnico adora vedere dai propri giovanotti, non permettono a capitan Anselmi e soci di tornare in corsa e il rigore nel finale chiude i conti… a dire il vero c’era un bel rigoretto anche per noi, perché l’arbitro non se la sia sentita di decretarlo, ce lo potrà dire soltanto l’uomo delle Profezie, quel Duca Amidei che potrebbe anche tornare con noi, a cena, qualche volta … Ed in vista dell’impegno di lunedi prossimo 21 ottobre con il Monteriggioni, tripla seduta di allenamento, questa settimana… e poi vedremo come andrà a finire! Giovedi la serata cult culminerà poi con la presentazione di due simpatiche novità… tutti a raccolta, tutti uniti, tutti ABBOLLORE AmaTori!!!!

DOPO LA VENDEMMIA, LUNEDI PROSSIMO TORNA IN CAMPO IL TORRENIERI AMATORI
Torna a giocare al BiancoRossoStadium di Torrenieri, la squadra AmaTori del DSPS Gianluca “Tittiri” Ciacci, per una quinta giornata del campionato di Eccellenza Uisp che vuole rappresentare il pronto riscatto alla terza sconfitta consecutiva lontano dalle mura amiche (lunedi 21 otobre ore 21,15). E mentre fervono i preparativi per la SERATA CULT DI GIOVEDI 17 ottobre, con il tradizionale ed atteso evento post allenamento, i giocatori e lo staff tecnico sono concentrati sul lavoro tecnico/tattico alla ricerca della condizione mentale e fisica più idonea al momento. Con 3 punti in classifica dopo 4 turni di “Seria A” amatoriale, “Speedy” Lorenzo Mariotti e compagni hanno veramente voglia di dare un’altra sterzata positiva alla loro entusiasta esperienza nella massima serie, convinti e determinati che possono ritagliarsi i giusti spazi anche a cospetto di formazioni di spessore. Lo scontro con il grande avversario dello scorso anno, con il quale sono state combattute tante battaglie e che alla fine prevalse nella fase regolare, è il giusto viatico per misurare ambizioni, forza e tenuta psicologica, con la speranza che gli amici e gli appassionati locali possano dare una mano colorando di BiancoRosso la serata di lunedi prossimo 21 ottobre.

Gli articoli di Diego li trovi su Tutto Diego 2019/20


AmaTori

Campionato Amatori Eccellenza 2019/2020

I risultati della quarta giornata e la classifica attuale
I prossimi incontri

1° Categoria

Se gli amatori si sono trovati davanti dei veri professionisti e stentano a decollare nonostante l’impegno e le buone prestazioni sul campo, la prima categoria sembra riuscita a riprendersi dopo un inizio non certo entusiasmante e con la vittoria di domenica si riporta a metà classifica. I campionati sono ancora all’inizio, probabilmente ne vedremo delle belle.

Campionato Prima Categoria 2019/2020

in tempo reale (o quasi)

I risultati…

…la classifica…

…e i marcatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.