Pro Loco

Polisportiva

Polisportiva

1° Categoria

Campionato Prima Categoria 2021/2022

in tempo reale (o quasi)

Terza giornata

Il Torrenieri gioca tra le mura amiche, non si può certo dire tra gli alberi amici, visto il taglio totale della settimana. Ci si augura che l’Amministrazione comunale provveda velocemente, almeno ad una recinzione che impedisca l’ingresso ai “portoghesi”.
Si scende in campo con una formazione quadrata per affrontare l’Argentario, squadra ostica più per tenacia che per qualità tecniche.
Lorenzetti in porta, Laruccia, Bonsi Bianciardi, Pascarella in difesa, Migliorini, Bovini, Cruciani a centrocampo, D’Aniello Marco, Bindi (cap), Di Marco in attacco.
La partita inizia tiepida come il clima della domenica, al 30′ occasione da rete svanita con Di Marco che cerca la porta mentre due compagni sono soli in mezzo all’aria di rigore.
Al 40′ rigore per il Torrenieri su entrata folle del portiere maremmano nelle gambe di Laruccia. Insacca in rete il capitano Bindi.
Senza recupero finisce il primo tempo al 45′.
Al 52′ le prime scaramucce ma Pascarella si fa rispettare, la squadra è giovane ma di carattere.
Al 56′ incursione sulla sinistra di Cruciani ma il portiere para.
L’Argentario prende il possesso palla senza impensierire troppo Lorenzetti e il Torrenieri gioca in contropiede, al 65′ Cruciani tira ma un difensore respinge su Di marco che prova ancora il tiro e sulla nuova respinta del difensore il tiro di capitan Camillo va alto.
Al 72′ fallo sul portiere biancorosso, per l’arbitro è calcio d’angolo. Decisione da rivedere.
All’80’ punizione dal limite dell’area biancorossa per fallo di mano di Migliorini, tiro respinto ma l’Argentario segna sotto porta. È 1-1.
Esce Cruciani, che ha speso tutto, entra Floris che lotta su ogni pallone con volontà e determinazione.
All’88’ gli ospiti si portano in vantaggio con azione che parte in sospetto fuorigioco.
Il Torrenieri non si lamenta troppo e cerca immediatamente la porta avversaria e al 90′, con un azione poco visibile ottiene il secondo rigore. Pareggia il capitano e rigorista Bindi.
La partita sfugge di mano all’arbitro che ha sempre chiuso gli occhi verso le provocazioni avversarie, ma non ha chiuso gli occhi la panchina del Torrenieri, si sfiora la rissa. Si riprende con Valvo al posto dell’autore della doppietta Bindi.
Al 97′ entra in campo Mariotti per Bovini, colpito da crampi.
La partita termina con un infortunio a centrocampo per un giocatore avversario a cui facciamo gli auguri di pronta guarigione.

Un due a due che comunque, alla fine, ci permette di continuare il trend positivo senza sconfitte e ci fa portare a casa un altro punto, anche se non siamo più in testa alla classifica.

Risultati

Classifica

Marcatori


Amatori

Campionato Amatori Eccellenza 2021/2022

In attesa della definizione del calendario 2021/22

Risultati

Classifica

Marcatori


Coppa Toscana

2021-2022

Già finita l’avventura di coppa toscana per il Torrenieri, sconfitto per due volte dal Torrita, durante la fase eliminatoria. Battuti per 3-2 in casa nel girone di andata e 2-1 fuori casa nel girone di ritorno, i biancorossi devono abbandonare la competizione. Pazienza, ci rifaremo l’anno prossimo.


Fantasia casereccia

Come ormai tutti sanno, durante la brutta esperienza del Covid19 una delle iniziative della polisportiva è stata, per divertirsi e sdrammatizzare le restrizioni del loco down, la sollecitazione a fare, filmare e diffondere sui propri social, una sorta di sport o ginnastica da fare in casa. Numerose sono state le partecipazioni all’iniziativa, pubblicate su Facebook e Whatsapp che hanno dato un po’ di sollievo e magari strappato un sorriso a chi le ha guardate.

A distanza di qualche tempo, dopo la partecipazione di 100 persone e 4 cani, si può dire che l’iniziativa ha avuto un notevole successo. Per questo, ora che il Covid ci lascia una maggiore libertà, anche se occorre comportarsi sempre con le dovute precauzioni, hanno deciso di festeggiare la riuscita dell’evento, con questo divertente video, in cui altri ancora hanno dato il loro contributo per risollevare il morale. Il formato di questo video è quello che vedete. Se siete registrati al gruppo Facebook della polisportiva, potete vederlo in formato più grande.

Lascia il tuo commento.