Concorso letterario: premiazioni, libri e…

Concorso letterario: premiazioni, libri e…

Soddisfazione da parte della Pro Loco di Torrenieri e di tutto lo staff organizzativo, per il numeroso pubblico presente alla premiazione dei vincitori del IV Concorso letterario Pro Loco Torrenieri. La manifestazione si è svolta sabato 18 Maggio 2024 durante la XV edizione di “Prossima Stazione… Torrenieri”.

Evento nell’evento, la presentazione di “Sentieri natura in terre di Siena” tre volumi editi dalla Betti editrice in Siena, e scritti da Angiolo Naldi.

I volumi descrivono dettagliatamente, con indicazioni di carattere naturalistico, storico archeologico ed artistico, diversi sentieri del territorio senese, di diverso grado di difficoltà. Utilizzati come guide naturalistiche, forniscono all’escursionista precise indicazioni su come procedere lungo il percorso, descrivendone le peculiarità culturali. Alcuni di questi sentieri sono dedicati al Comune di Montalcino, anche con partenza da Torrenieri.

Durante la manifestazione i vincitori del IV Concorso Letterario Pro Loco Torrenieri sono stati premiati in diretta ed hanno potuto dialogare con il pubblico presente in sala.

Molto apprezzate dal pubblico le realizzazioni grafiche dei racconti dei vincitori disegnate in tempo reale da Cecilia Ferri.

Questi i nomi dei vincitori e la motivazione per cui sono stati premiati.

Per la sezione ADULTI

Primo classificato:

Enzo Puglisi. “Ti ho atteso”

Nel contesto della Stazione di Torrenieri, l’attesa del vecchio treno a vapore coincide con l’arrivo di un amore, una donna, Marie, aspettata da tanto tempo. Il racconto coniuga le emozioni del protagonista con le atmosfere dell’antica stazione, immersa nelle meraviglie della Val d’Orcia. 

Secondo classificato:

Paolo Meoni. “1872”

Già vincitore del primo Concorso Letterario di Torrenieri, Paolo Meoni propone il fantasioso racconto di due amici che, a bordo del treno a vapore, percorrono la tratta da Siena a Grosseto, immaginando di vivere il loro viaggio nel tempo che fu, appunto nel 1872. Le emozioni dei due sono espresse come se scorressero dal finestrino in un viaggio che attraversa il tempo e la splendida Val d’Orcia.

Per la SEZIONE B (scuole del territorio)

Prima classificata:

Kiranpreet Kaur. “In Torrenieri”

Seconda classificata:

Marina Bosco. “IL Treno”

Terzi classificati ex aequo:

Giada Francini. “Il posto del mio cuore”

Giulia Musso. “Torrenieri”

Gli alunni hanno composto deliziose poesie dedicate amorevolmente al proprio paese, collegando i racconti al treno a vapore e all’antica stazione.

Le opere premiate e quelle ritenute più valide verranno pubblicate prossimamente su questo sito.

Lascia il tuo commento.