Zona arancione

Zona arancione

+6

Siamo tornati in zona arancione. Facciamo allora un breve ripasso delle disposizioni. Come al solito potete scaricare qui il modulo di autodichiarazione per gli spostamenti. Se state usando il computer potete anche editarlo direttamene a video prima di stamparlo (non funziona sugli smartphone)

Il DPCM del 3/11/2020 prevede restrizioni differenziate da Regione a Regione, le cui regole sono definite a seguito di una valutazione sul rischio di contagio da coronavirus, calcolato su vari parametri (come indice di diffusione e capienza degli ospedali) e suddivise in tre diverse zone indicate con i colori giallo (medio) arancione (alto) e rosso (molto alto). La nostra regione, dalla zona rossa in cui era passata recentemente, torna a quella arancione. Sia il presidente della regione Giani che quello del consiglio Conte si dicono fiduciosi che riusciremo ad arrivare alla zona gialla prima di Natale. Per adesso i dati generali sono questi, ma badate bene che ciò non ci esime dalle regole più restrittive previste per le festività di fine anno.

Le disposizioni generali per le tre zone previste dal DPCM

Chi avesse dei dubbi può selezionare questo collegamento che porta alla pagina della Presidenza del Consiglio dedicata alle risposte alle domande più frequenti.

Sul manifesto dell’ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) è possibile trovare più dettagli sulle direttive regionali

e infine anche il Comune ha pubblicato le sue FAQ

📌 DA OGGI SIAMO IN ZONA ARANCIONE. Ecco alcune delle risposte alle domande più frequenti con l’auspicio di eliminare ogni dubbio sulle interpretazioni e rendere il contrasto al Covid-19 ancora più efficace e i comportamenti personali più responsabili.

👉 Se devo andare a fare i capelli o dall’estetista in un altro comune, posso? No, se nel tuo comune esistono tali professionalità

👉 Posso accudire animali fuori comune? Sì, come necessità

👉 Posso cogliere le olive fuori comune o comunque recarsi all’orto fuori comune? Sì, in attesa eventuali interventi regionali

👉 Posso cogliere olive per il proprietario che risiede fuori comune o con Squadre che vengono da fuori comune? Sì, in attesa eventuali interventi regionali

👉 Si possono portare olive a frantoi fuori comune se siamo dei privati e non IAP? Sì, ma solo se non c’è un frantoio nel proprio e in attesa eventuali interventi regionali

👉 Posso fare la spesa nel comune confinante? Sì, ma solo ed esclusivamente se in quello di residenza non esistono punti vendita della grande distribuzione o comunque in grado di soddisfare le specifiche esigenze

👉 Posso accompagnare il coniuge a lavoro perché privo di patente e servizi pubblici? Sì, come necessità

👉 Posso andare da un congiunto fuori comune? Solo per esigenze di assistenza

👉 Posso andare ad accudire i nipoti, se babbo e mamma lavorano, fuori comune? Sì

👉 Attività venatoria singolo o squadra da massimo 9 nel comune di residenza? La caccia non è attività vietata quindi la si può considerare lecita nel comune di residenza, in attesa eventuali interventi regionali

👉 Caccia al cinghiale per le squadre e singoli fuori comune? Al momento no, in attesa eventuali interventi regionali

👉 Centro diurno per disabili con utenti di vari comuni, devono avere autocertificazione per accedere al centro diurno? Vengono presi e riaccompagnati dagli operatori. L’assistenza ai disabili prosegue senza limitazioni

👉 Le parrocchie fanno catechesi per bambini in presenza: possono continuare? Sì, non è attività interrotta.

👉 Spostamenti per turismo per recarsi negli alberghi sono consentiti? No

👉 Per gli sport rimane tutto invariato? Nel senso che quello che si poteva fare prima si può fare anche adesso ma solo all’interno del proprio comune? Sì, non ci sono limitazioni diverse fra zone gialle e arancioni. Si può uscire dal Comune se nel proprio non esiste impianto sportivo specifico (es. tennis, golf)

👉 Running e bici (sport) se in zona arancione si può fare fuori comune? No

👉 E’ possibile andare a chiudere le utenze (acqua, luce, gas) in una casa al mare? No

👉 Posso rientrare da zona rossa dove risiedo verso il mio domicilio (quali sono i parametri oggettivi che identificano il domicilio) se ho medico di famiglia in Toscana? Si

👉 Spostamento di volontari in generale per prestare il servizio di volontario ed in particolare se gli utenti del servizio antiviolenza si possono spostare nei vari centri? Si

modulo ufficiale per l’autodichiarazione

Il modulo è in formato PDF editabile, quindi potete compilarlo direttamente prima di stamparlo. Per aprire il modulo cliccare qui.

+6

Lascia il tuo commento.