Torrenieri in festa

Sta per cominciare “Prossima Stazione… Torrenieri” edizione 2019

Per il decimo anno consecutivo torna la grande festa di Torrenieri. Cominciata quasi per gioco grazie all’ex Comitato “Insieme per Torrenieri” nel tentativo di richiamare l’attenzione su una stazione storica che, ormai dismessa, stava andando in rovina, è proseguita orgogliosamente anche dopo la costituzione che ha trasformato l’associazione in una più ufficiale Pro Loco. E ora, dopo dieci anni in continuo crescendo, a dispetto di chi non ci credeva o tirava in fuori e anche dello stesso maltempo che agli inizi ha flagellato organizzatori e partecipanti, la festa è divenuta una delle più importanti. Perennemente fissata nel calendario del “Treno Natura” alla terza domenica di Maggio richiama migliaia di persone ogni anno.

Alla base del successi ci sono sicuramente il treno a vapore e l’originalità degli abiti dei figuranti che rievocano il lontano 1865, anno in cui la stazione, allora capolinea, fu inaugurata segnando l’inizio di un’epoca di grande prosperità per il paese e per tutto il circondario.

A corollario di questo sicuramente vanno ricordati i numerosi eventi creati appositamente a contorno, come le mostre di modellismo ferroviario di alto livello e le iniziative culturali su ferrovie, ambiente e territorio, coordinate da esperti del settore. Ricordiamo quindi venerdì pomeriggio il convegno su “2019 anno del turismo lento” sabato pomeriggio “Una stazione modello, storie vere di treni piccoli e grandi” e domenica la mostra di vecchie foto “Giù pe’ le curve”.

Importante, perché anche lo stomaco vuole la sua parte, la sezione culinaria: giovedì trippa, venerdì zuppa toscana e bue garofanato, sabato e domenica pici rigorosamente fatti a mano dalle nostre donne e carne alla brace a volontà.

Inoltre ogni sera un accompagnamento diverso: giovedì la divertente allegria dei Toscanacci, venerdì serata “Beatles” con i Nice To Beat You, sabato tributo a “Fabrizio De André” con un gruppo di musicisti d’eccezione, e domenica i Tuballo Swing allieteranno il nostro pomeriggio mentre gli Archimossi ci accompagneranno a cena. E dopo per digerire, si balla il liscio/revival con l’American Band.

E se il tempo non fosse dei migliori sono state pensate alternative perché tutto si possa svolgere ugualmente nel migliore dei modi.

Il programma completo si trova sulla pagina EVENTI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.