TuttoDiego

Tutti i commenti stagionali di Diego Rosati


14/05/2019

Il Torrenieri AmaTori in finale! Dopo il pirotecnico ed emozionante pareggio per 3-3 con il Castelnuovo Scalo, i ragazzi di Gabriele Martelli volano all’ultimo atto della competizione, per giocarsi l’accesso nella serie superiore. Sussulti per tutta la gara, lunedi sera al BiancoRossoStadium, con il vantaggio firmato Nedim Avdihodzic, che realizza il penalty procurato da Gerardo D’Aniello; ribaltamento degli ospiti che si portano sull’1-2 e immediata reazione dei giovani del DS Ciacci che chiudono la prima frazione sul 3-2, grazie ad una grande rete di Simone Innocenti, che sfrutta l’assist da fallo laterale di capitan Giulio Anselmi, e alla segnatura di Adel Gasmi che capitalizza il passaggio di un febbricitante ma mai domo Tommaso Franci. La ripresa non è avara di emozioni e il clima si infuoca man mano che ci si avvicina al termine, con l’arbitro che estrae diversi cartellini da ambo le parti. Il Castelnuovo ristabilisce le distanze in zona Cesarini su rigore ma il pareggio finale premia il Torrenieri che così va in finale, a coronamento di un cammino che l’ha visto protagonista per gran parte della stagione. Nell’altra gara di semifinale il campo aveva decretato l’Avis Abbadia San Salvatore come vincente, dopo l’1-1 casalingo sul Cus Siena, ma un ricorso della formazione senese non ha ancora chiuso la contesa. E intanto i BiancoRossi RICARICANO LE BATTERIE, fisiche e mentali, per andare a giocarsi tutto nell’epilogo affascinante di un’annata indimenticabile e piena di emozioni, nella quale sono stati sostenuti da tanti amici, parenti e sportivi, ai quali vanno i sentiti ringraziamenti da parte di tutto lo staff AmaTori.

2/5/2019

Non è andata bene per gli Amatori del Torrenieri che nella “finale” della seconda fase del campionato Usip promozione, sono stati battuti per 1-0 dal Monteriggioni. I Biancorossi di mister Martelli saranno quindi chiamati ad affrontare i play off promozione per cercare il salto di categoria e nonostante la forte delusione per il sogno sfumato, anche senza demeriti, sono già proiettati al quarto di finale. Lunedi sera 6 maggio arriverà al BiancoRossoStadium di Torrenieri la Virtus Chianciano per una gara ad eliminazione diretta che consegnerà il lasciapassare per la semifinale. Il morale a terra del post gara ha dimostrato ancora una volta l’attaccamento del gruppo intero alla causa comune ed appena smaltita la rabbia sono ripresi immediati i pensieri per la nuova occasione a disposizione. Amatori Uisp…..Dopo le situazioni travagliate di PRIMA FASE, SECONDA FASE E ora con i playoff (TERZA FASE), crediamo sia opportuno fare chiarezza e spiegare con dati e classifiche quale è il contesto, da dove e come è maturata e quali sono gli scenari futuri del Torrenieri. In allegato si evidenzia la classifica della PRIMA FASE; da qui, con i punti dimezzati (per eccesso in caso di numero dispari), è partita la SECONDA FASE che è culminata con la sconfitta decisiva a Monteriggioni e il conseguente “declassamento” verso i play off che stanno per iniziare (TERZA FASE, accoppiamenti già definiti). Lunedi sera alle ore 21 i ragazzi di Gabriele Martelli ospitano la Virtus Chianciano, per il quarto di finale ad eliminazione diretta; chi vince vola in semifinale, in caso di pareggio passa il Torrenieri in quanto meglio classificato alla fine della SECONDA FASE. Questo dunque il sunto della novella BiancoRossa, con un’altra chance per coronare il sogno e per riprendersi quanto sfuggito nella triste serata sportiva di lunedi scorso, a Uopini.

30/4/2019

E’ il Monteriggioni a salire in Eccellenza. Dopo l’1-0 rimediato ieri sera a Uopini, infatti, il Torrenieri Amatori si piazza al secondo posto in Promozione Uisp e entra nella griglia dei playoff per provare, da un’altra strada, a salire nella categoria superiore. La sfida che metteva di fronte le prime due formazioni del torneo, ha visto prevalere la squadra di casa che così supera in graduatoria i biancorossi e festeggia il salto di categoria. Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, con pochi rischi per i due portieri e tanto agonismo in ogni reparto anche per l’altissima posta in palio, nella ripresa il Monteriggioni passa in vantaggio su rigore. Nel forcing finale dei Valdorciani svaniscono i sogni, con un rammarico importante in pieno recupero quando il direttore di gara e l’assistente più vicino, non sanzionano un intervento in area su Matteo Cuccu. Tanta delusione per capitan Giulio Anselmi e compagni, i pianti di fine gara hanno testimoniato quanto la squadra fosse cosciente, vogliosa, convinta di meritare di vincere anche questa SECONDA FASE, dopo aver prevalso nella PRIMA FASE. Ora si apre la TERZA FASE, in una stagione che sarà difficile scordare per tante situazioni particolari: da lunedi via ai play off veri e propri, dove non ci sarà da incontrare il Monteriggioni, dove ci sarà invece da scontrarsi nuovamente con le avversarie del girone che si sono classificate fino al quinto posto (sarà il sorteggio, forse ancora al computer??, a dire chi arriverà al BiancoRossoStadium di Torrenieri per la semifinale a gara secca). Un abbraccio a tutte le persone che anche lunedi hanno seguito la squadra, erano un buon numero e noi, anche se affranti, abbiamo visto e sentito tanto calore intorno; grazie anche a chi ha sofferto a distanza aspettando un esseemmeesse o uno uozzapp… A presto, per la prossima novella di un gruppo che non è intenzionato a mollare fino alla fine!

26/4/2019

LUNEDI 29 APRILE, ORE 21, CAMPO DI UOPINI: MONTERIGGIONI CONTRO TORRENIERI PER L’ULTIMA GIORNATA DEI PLAYOFF PROMOZIONE, CAMPIONATO AMATORI UISP. LA SQUADRA DI MISTER GABRIELE MARTELLI CHIAMA A RACCOLTA AMICI E APPASSIONATI PER CERCARE ULTERIORI STIMOLI IN QUELLA CHE È LA FINALE, LA GARA CHE DECIDERÀ LE SORTI DELL’ANNATA BIANCOROSSA. IN CLASSIFICA I RAGAZZI DEL DIESSEPIESSE GIANLUCA CIACCI HANNO 1 PUNTO DI VANTAGGIO, AVRANNO SOSTANZIALMENTE IL MATCH POINT IN MANO MA È PUR VERO CHE ANCHE IL MONTERIGGIONI È PADRONE DEL PROPRIO DESTINO E PUÒ PUNTARE ALL’ECCELLENZA CON UNA VITTORIA. UNA GRANDE SERATA DI SPORT, CON L’ADRENALINA CHE AVRÀ LA SUA VALENZA, CON I PUNTI IN PALIO CHE SONO MACIGNI E PERMETTONO DI SOGNARE DA AMBO LE PARTI. FORZA RAGAZZI, DATECI DENTRO E LOTTATE CON ORGOGLIO!

17/4/2019

GLI AMATORI RAGGIUNGONO NUOVAMENTE LA VETTA!

Chapeau Torrenieri AmaTori, complimenti veri per aver saputo reggere il peso del risultato obbligato e riprenderti con autorità la vetta della classifica! Nella gara casalinga contro L’Hellas Torrita una squadra motivata e vogliosa ha vinto piuttosto nettamente per 3-0 e sfruttando il passo falso del Monteriggioni a Castelnuovo Scalo, è tornata in testa alla graduatoria superando di 1 punto gli avversari. In gol il capocannoniere Nedim, l’estroso Adel Gasmi e il sempre prezioso Gerardo D’Aniello per tre punti meritati e voluti con tutte le forze. Adesso c’è tutto il tempo per pensare all’epilogo del 29 aprile, una pausa che servirà a far salire l’adrenalina di giorno in giorno e a far ricaricare testa e gambe in vista della “finale”. A Uopini sarà gara vera, con i locali del Monteriggioni che avranno dalla loro parte il fattore campo (un terreno in sintetico di notevoli dimensioni) e la sola possibilità di vincere per chiudere primi; il Torrenieri può andare in trasferta con la consapevolezza di meritare i grandi risultati fin qui ottenuti e con la convinzione di potersi giocare i tre punti. Ore 21, campo di Uopini, Monteriggioni/Torrenieri…signore e signori, per volare in Eccellenza!

12/4/2019

Tutti al BiancoRossoStadium di Torrenieri, lunedi alle ore 21 in prima e seconda convocazione, per sostenere gli AmaTori nella terza gara dei playoff promozione. Dopo la sconfitta di Siena con il Cus, i giovanotti del DSPS Gianluca Tittiri Ciacci sono scesi in seconda posizione ed ora sono chiamati a vincere due partite, senza appello, per volare in Eccellenza. Il meteo prevede tempo variabile, tendente comunque a temperature gradevoli pertanto, salvo causa forza maggiore, sono pochi gli alibi per mancare ad un appuntamento cult dello sport BiancoRosso, con il gruppo di mister Gabriele Martelli che vuole divertire e divertirsi in una delle ultime uscite della stagione. Vi aspettiamo!

9/4/2019

La nuova capolista

La nuova capolista del campionato Amatori si chiama Monteriggioni. Il Torrenieri è uscito sconfitto per 3-2 dal campo del Cus Siena e così ha perduto il trono ritrovandosi in un sol colpo a 2 lunghezze dalla battistrada. Venerdi scorso i ragazzi di Gabriele Martelli erano riusciti a rimontare per due volte lo svantaggio ma nel recupero è arrivata la doccia fredda (che cambia poco comunque, rispetto ad un eventuale pareggio) con la rete che ha decretato il kappao nella seconda giornata dei playoff promozione. E ora comincia una nuova fase, quella fatta da due partite che saranno l’esame finale per valutare le reali forze in campo. Lunedi prossimo 15 aprile in casa con l’Hellas Torrita e dopo la pausa, a Monteriggioni, il 29.

3/4/2019

LA LEPRE VUOL TORNARE A FARE LA LEPRE!

Il Torrenieri AmaTori scenderà in campo venerdi sera alle 21,15 per la seconda gara del girone promozione, il gruppo del Diesse Gianluca Tittiri Ciacci è di scena sul sintetico dell’Acquacalda a Siena dove si troverà di fronte il Cus. La formazione universitaria è ormai fuori dalla lotta per il primo posto ma può migliorare la sua classifica in vista dell’ulteriore scorcio finale, in chiave Eccellenza. Dopo il turno di sosta, il Monteriggioni è passato in testa imponendosi per 3-1 sull’Hellas Torrita e così i biancorossi sono chiamati a rispondere immediatamente per non farsi staccare dal treno in corsa (in questa terza giornata riposerà proprio il Monteriggioni), per tornare di fatto a fare la lepre del torneo. La sfida di venerdi rappresenta un viatico fondamentale per i giovani di Gabriele Martelli, che puntano ad essere ancora padroni del proprio futuro e che sono comunque estremamente convinti dei propri mezzi, lo dimostrano l’entusiasmo e l’applicazione visti in allenamento.
Classifica aggiornata:
Monteriggioni 29 (2 gare giocate)
Torrenieri 27 (1 gara giocata)
Castelnuovo Scalo 20 (2)
Cus Siena 17 (2)
Hellas Torrita 15 (1)
Uno sguardo anche alla classifica marcatori del Torrenieri, dove prosegue, avvincente, la lotta per la conquista del trono:
9 NEDIM AVDIHODZIC (2 rig)
8 GERARDO D’ANIELLO
7 SIMONE INNOCENTI
4 TOMMASO FRANCI
4 ADEL GASMI
3 MIRKO CARLONE (1 rig)
2 DIEGO ROSATI
1 FRANCESCO AMIDEI (1 rig)
1 SAMUELE BOLOGNESI
1 JACOPO CASINI
1 DANIEL IANCU
1 TOMMASO MIGLIORINI
Dopo la trasferta di Siena, il testa a testa proseguirà cosi’:

  • giornata 4 Castelnuovo/Monteriggioni e Torrenieri/Torrita
  • giornata 5 Monteriggioni/Torrenieri
26/3/2019

IL TESTA A TESTA E’ 27 A 26

Buona la prima per il Torrenieri AmaTori! L’esordio nei playoff promozione è vincente per il gruppo del diessepiesse Gianluca Ciacci, con un bel 3-1 ottenuto a domicilio di fronte ad un organizzato e tosto Castelnuovo Scalo.

Buone trame di gioco, buona anche la concretezza sotto porta, buona la tenuta psicologica dopo i musi lunghi di fine torneo e non sono pervenute tracce del temuto calo di tensione.

Con il Monteriggioni inseguitore che non molla di un centimetro, i giovani di Gabriele Martelli mantengono dunque il prezioso punto di vantaggio (27 punti contro 26) e si apprestano al turno di riposo. Le reti sono state firmate da Adel Gasmi, Tommaso Migliorini, Simone Innocenti; ammirevoli le prestazioni di ogni reparto e gradevole la presenza sugli spalti del BiancoRossoStadium con decine e decine di spettatori a sostenere le gesta di capitan Anselmi e soci.

18/3/2019

SIAMO NOI, SIAMO NOI, I CAMPIONI I CAMPIONI SIAMO NOI!
IN BACHECA LA VITTORIA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE UISP
Il Torrenieri AmaTori vince il campionato di Promozione Uisp girone A e si appresta a disputare i playoff promozione previsti per le prime 5 formazioni classificate. Sabato scorso è arrivata la vittoria per 3-0 sul Gracciano di Montepulciano, per i 3 punti che hanno certificato il primo posto nel torneo, con 2 lunghezze di vantaggio sul Monteriggioni. Una festa, una bella sensazione generale e tanto orgoglio per la squadra di mister Gabriele Martelli che in 20 giornate ha messo a referto 15 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte, con la miglior difesa, 10 gol al passivo, ed un buon attacco da 39 reti. Un grande ringraziamento al pubblico del BiancoRossoStadium di Torrenieri, con amici, parenti e sportivi che hanno presenziato alla giornata storica del sodalizio del Diesse Tittiri Ciacci, applaudendo a scena aperta un gruppo che ha scritto un pezzo di storia locale e che ha saputo tenere duro per un torneo intero, guidando a lunghi tratti la classifica. Adesso iniziano i playoff, con la possibilità di giocarsi l’accesso in Eccellenza, saranno 4 gare piene di insidie e di incognite di fronte alle 4 formazioni che in classifica si sono piazzate fino al quinto posto. Complimenti alla squadra, all’allenatore, al Diesse, al preparatore atletico, all’A.P. Torrenieri; tutti meritevoli di elogi, insieme al gruppo di fedelissimi che fra cene, partite e foto è sempre lì, a sostenere incondizionatamente e a tenere le fila della grande famiglia BIANCOROSSA. CAMPIONI, della Promozione girone A, e tutto il resto sarà un’altra storia, sicuramente incapace di scalfire il monumentale campionato vinto e messo in bacheca.

14/3/2019

Torrenieri 45 punti, Monteriggioni 43 punti. Dopo 19 partite, SABATO si decide il campionato…ma non la promozione in Eccellenza! Questo è ciò che l’Uisp, irrispettosamente secondo il nostro modesto punto di vista, ha deciso: le prime 5 squadre in classifica, dopo 20 giornate, dimezzeranno i punti e giocheranno 4 partite ciascuna, due in casa e due fuori, per sorteggio. Dopodichè, la prima salirà nella categoria superiore e le altre si scontreranno per un altro posto in Eccellenza. Sarebbe veramente facile, e senza offendere nessuno, attaccare questo metodo, questa “magata”, senza sminuire il mondo esoterico, che preclude alla squadra campione, di volare immediatamente in Eccellenza, che si chiami Monteriggioni o si chiami Torrenieri…lasciamo perdere. SABATO giochiamo in casa, contro il Gracciano Montepulciano: con 3 punti, ma anche con 1 punto, chiudiamo il campionato al primo posto… Anche con un pareggio, si, perché questi Amatori del Torrenieri hanno vinto sia all’andata che al ritorno contro il Monteriggioni, pertanto, in caso di arrivo a pari punti, sarebbero PRIMI. In caso di sconfitta, un Monteriggioni vincente nella sua gara numero venti, ci sorpasserebbe…ed anche in quel caso sarebbe giustissimo che si aprissero subito, per loro, le porte della categoria superiore. Noi crediamo fortemente in noi stessi, siamo lassù in vetta da tante settimane, ci sentiamo orgogliosi per quanto siamo riusciti a fare. I PLAYOFF, o come l’Uisp li battezzerà, saranno un’altra storia, che affronteremo sicuramente con la solita tenacia, ma che comunque non precluderanno il grande risultato che abbiamo costruito con sacrificio, passione, lavoro e applicazione, sia agli allenamenti sia in partita, in casa e fuori, al freddo o sotto la pioggia battente.

11/03/2019

Samuele Bolognesi corre in fascia, perfetto assist per Gerardo D’Aniello, controllo di palla e tiro fulmineo per il vantaggio del Torrenieri AmaTori. Poco dopo il Gracciano d’Elsa resta in 10 per l’espulsione del portiere ma i locali trovano il pareggio per il definitivo 1-1 che permette al Monteriggioni, secondo in classifica, di accorciare ulteriormente in classifica. Ad una giornata dal termine del campionato è dunque +2 per i BiancoRossi di Gabriele Martelli che sabato prossimo 16 marzo hanno la possibilità di decidere del proprio destino, con il match point da giocarsi al BiancoRossoStadium di Torrenieri alle ore 15 contro il Gracciano di Montepulciano. E’ stata una partita ostica quella di venerdi scorso con diversi problemi iniziali dovuti agli infortuni di Innocenti e Bruno, che nel primo quarto d’ora di gara hanno dovuto alzare bandiera bianca. A cospetto di un grande avversario, in piena lotta per un posto nei playoff, il pareggio è maturato in maniera poco entusiasmante; è rimasta forte la delusione per aver sprecato il vantaggio e per la traversa che ha detto di no a Nedim Avdihodzic. Ed ora arriva la prova finale… sabato potrebbe essere scritta una pagina storica… anche se la sfida continua con i play off promozione, l’invenzione straordinaria che l’Uisp Siena ha previsto per alimentare e fomentare le ire di chi chiedeva e pretendeva soltanto RISPETTO!

7/3/2019

Con uno sforzo importante e dopo una estenuante trattativa, arrivano in maglia BiancoRossa due nuovi giocatori che nel finale di stagione potranno dare man forte al Torrenieri AmaTori di mister Martelli. Il centrocampista Michele Ciacci (Neffa, quello con la maglietta bianca) e il difensore Simone Fantoni (Bosco) sono ufficialmente in rosa e insieme ai compagni di avventura, prontissimi per l’ostica trasferta di domani sera venerdi 8 marzo a Gracciano d’Elsa. La penultima gara di campionato opporrà il gruppo del DSPS Gianluca Tittiri Ciacci, ad una formazione in piena lotta per un posto nei play off; pronostico 1, considerando le variabili del caso, le leggi dei grandi numeri degli “Dei del calcio” e la soggettiva interpretazione del “pendolino” stile Maurizio Mosca anni ’90. Toccherà a capitan Giulio “Netti” Anselmi e soci giocare al massimo per tornare dalla trasferta con le tasche piene, andando poi a vedere cosa succede nella gara della diretta inseguitrice, per valutare le posizioni finali di un torneo che, dopo la delibera Uisp che include nei play off anche la prima classificata, ha assunto connotati quantomeno discutibili e sinceramente irrispettosi. Intanto sembra ufficiale che l’ultima di campionato sia al BiancoRossoStadium di Torrenieri, sabato 16 marzo alle ore 15; in quell’occasione ci sarà da aspettarsi il calore degli amici e sportivi locali per suggellare nella maniera migliore una cavalcata dai chiari contenuti straordinari.

5/3/2019

Pronto riscatto per il Torrenieri AmaTori che dopo il kappao di San Quirico era chiamato a ripartire senza trascinamenti di tossine e mugugni. Contro il Montisi è arrivata la 14° vittoria stagionale grazie ad un perentorio 2-0 (una rete per tempo); è tornato al gol Nedim Avdihodzic per la sua 8° perla della stagione ed il tabellino marcatori ha denotato anche un nuovo ingresso… Samuele Bolognesi, che con la complicità di un difensore è riuscito a mettere a referto la sua prima rete (“chi ci campa con il Bolo, ora?? Questa la voce ricorrente sugli spalti, nello spogliatoio, in giro). Ebbene si, è successo…anche se nel primo tempo se lo era mangiato uno proprio bello… Imparare lo “scavino” e imparare ad esultare come si deve, please… Buona l’affluenza di pubblico al BiancoRossoStadium nonostante un noioso vento che nel primo tempo soffiava prepotente, buona l’atmosfera nel gruppo che adesso, a due giornate dal termine del campionato, mantiene 4 lunghezze di vantaggio sul Monteriggioni. E venerdi nuovo appuntamento, a Gracciano d’Elsa, per continuare a sognare!

1/3/2019

Morale alto e consapevolezza di poter riprendere la corsa, gli AmaTori del Torrenieri dopo la sconfitta nel derby a San Quirico mostrano lucidità e credono nei propri mezzi. La settimana ha denotato buona applicazione per il lavoro atletico e tattico proposto dallo staff, e dopo aver espulso le tossine di delusione, ecco i ragazzi di Martelli vogliosi di riscattarsi nell’impegno casalingo che lunedi sera alle ore 21 li vedrà protagonisti. Al BiancoRossoStadium di Torrenieri arriverà il Montisi per una gara che potrebbe rappresentare un’altra svolta nella stagione, con la possibilità di non cedere ulteriore terreno al Monteriggioni, arrivato a meno 4, e proseguire nel cammino stratosferico di una stagione altrettanto spettacolare, comunque vada a finire. Rientrano per l’occasione alcune pedine molto importanti e probabilmente le defezioni dovrebbero essere davvero poche, per una rosa che offre al tecnico diverse soluzioni in ogni reparto. Da segnalare la grande passione generale del popolo biancorosso che nonostante la sconfitta amara di lunedi scorso, ha fatto trovare uno striscione di incoraggiamento sulle tribune, a testimonianza dell’affetto incondizionato di un ambiente che mostra ogni volta una maturità importante ed un cuore unico pieno di orgoglio.

26/2/2019

Seconda sconfitta stagionale per il Torrenieri AmaTori che perde il derby a San Quirico per 1-0 e vede l’inseguitrice Monteriggioni avvicinarsi a quattro lunghezze. Dopo 11 vittorie consecutive ed una cavalcata davvero impressionante, è arrivato dunque uno stop che lascia l’amaro in bocca per essere maturato nei minuti di recupero ma soprattutto perché arriva in corrispondenza di una prestazione al di sotto delle aspettative. Due traverse nel finale colpite da Daniel Iancu avevano fatto pensare all’ennesima soluzione vincente dell’enigma di giornata ma la doccia fredda del gol avversario ha consegnato un kappao utile a far riflettere, specialmente analizzando alcuni lunghi tratti della gara dove i biancorossi sono parsi poco affamati e affatto brillanti. A tre giornate dal termine del campionato, i punti di vantaggio sono ancora 4; lunedi prossimo lo scontro casalingo con il Montisi dovrà essere affrontato con uno spirito diverso per tornare ad essere una squadra già dalle battute iniziali e per ritrovare le giuste coordinate in vista del finale di torneo.

19/2/2019

DALLA PROSSIMA, E’ MATCH BALL, AMATORI!!!!
E’ arrivato un grande momento per gli AmaTori del Torrenieri, quello di poter giocare il match ball del campionato, roba da non credere! Ebbene si, perché con 7 punti di vantaggio sulla seconda, a quattro gare dal termine, può veramente succedere quello che da tempo si è iniziato a sperare… La vittoria per 3-1 a cospetto del Torrita/Montanina ha permesso di allungare sul Monteriggioni e così, già da lunedi a San Quirico, la matematica potrebbe far tirare la riga…Incredibile! In rete Innocenti, D’Aniello e Gasmi in una sfida ostica contro un’ottima squadra che ha dimostrato grinta ed una tenuta atletica invidiabile; alla fine tre punti che fanno allungare la striscia positiva e permettono di sfruttare il mezzo passo falso delle inseguitrici. Per la cronaca, il Torrenieri è sceso in campo con la maglia solidale #iostoconipastorisardi, in appoggio alla protesta di questi giorni che li vede protagonisti anche nelle cronache nazionali; è tornato titolare, a distanza di quasi due anni, il Capitano Jacopo Casini, finalmente…e con una prestazione da gladiatore, alla sua maniera!

15/2/2019

Lunedi sera, ore 21.00, impegno casalingo per gli AmaTori del Torrenieri che ospitano il Torrita/Montanina. Al BiancoRosso Stadium arriva una formazione che occupa la quarta piazza del torneo, in piena lotta per giocarsi fino alla fine un posto prestigioso nella griglia dei playoff; all’andata 2-1 per il Torrenieri ma tanta fatica per avere la meglio, con il gol decisivo arrivato nel recupero. Dopo il turno di sosta e la cocente delusione per l’eliminazione dalla coppa provinciale per opera del Moiano, maturata ai rigori sul neutro di Chianciano Terme, arriva la giusta occasione per il riscatto e per ritrovare la prestazione importante davanti al pubblico amico. Con il Monteriggioni che è arrivato a 4 lunghezze ma che in questa giornata osserverà il proprio turno di stop, la squadra di Gabriele Martelli potrebbe dare un segnale considerevole e convincente per il proseguo del torneo.

14/2/2019

Chi segna il primo rigore, vince! ….disse un saggio del pallone. Tutto vero: il Torrenieri AmaTori esce dalla coppa a cospetto del Moiano… zero a zero negli 80 minuti regolamentari e lotteria dal dischetto con gli avversari infallibili (5 su 5) che passano il turno. Senza mister Martelli in panchina, che è dovuto ricorrere alle cure dell’ortopedico per rimettere a nuovo un ginocchio, senza il Re di coppe e con il diesse Ciacci a tirare le fila tattiche, è arrivata dunque la cocente delusione che quando si consuma dagli 11 metri, lascia ancor di più il groppo in gola… Onore a chi ha lottato in campo, chi ha combattuto in panchina al freddo, a coloro che hanno mostrato coraggio prendendosi responsabilità importanti… Sarebbe stato meraviglioso scattare una foto a qualcuno che, al momento che ha udito: CHI SE LA SENTE DI TIRARE IL RIGORE?, è stato avvistato a metri di distanza, girato si spalle, con il jet pronto per la fuga … si dice il peccato ma non il peccatore!!!! Poi c’è da dire delle due squadre rimaste chiuse dentro l’impianto, dopo la doccia… Roba da teatro, con le immagini che fanno vedere come qualche “Vecchietto” riesca comunque a cavarsela anche di fronte a situazioni avverse: ehhh, l’esperienza del Candidato Sindaco!

12/2/2019

Appuntamento in Coppa Inter/Provinciale, stasera alle ore 21 sul campo di Chianciano Terme contro il Moiano (Città della Pieve/Perugia). Dentro o fuori, gara ad eliminazione diretta negli ottavi di finale per un altro obiettivo prestigioso che gli AmaTori del Torrenieri intendono assolutamente onorare affrontandolo con la solita grinta e determinazione. Dopo la giornata di sosta in campionato, che ha anticipato il tour de force finale con le 5 sfide decisive per lo scettro provinciale, ecco dunque il ritorno alla competizione ufficiale prima della sfida casalinga prevista lunedi prossimo 18 febbraio con la Montanina-Torrita. Pronostico per stasera… ICS, e ai rigori chissà…

6/2/2019

Vittoria con un perentorio 2-0 sull’Hellas Torrita e vantaggio immutato nei confronti del Monteriggioni: a 5 gare dalla fine del campionato Amatori, Torrenieri primo con 5 lunghezze da amministrare e tanta consapevolezza di essere una squadra! Numeri/conclusioni/certezze che fanno brillare gli occhi a tutti i protagonisti in campo e a bordo-campo, con la lusinga dei tanti amici e spettatori sugli spalti e alla rete che fanno spingere l’acceleratore per l’affetto dimostrato ogni volta. Ne esce fuori un miscuglio di adrenalina in costante aumento, di sensazioni positive in piena maturazione, di idee fantastiche che portano dritte alla meta. Ora il compito del gruppo di mister Gabriele Martelli è molto chiaro: apnea e lavoro, sacrificio e testa per arrivare al suono della campanella di “fine scuola”. E’ tornato al gol “The King” Nedim, ha spaccato la gara “Iro” Carlone nel suo spazio in seconda serata, hanno provato a chiudere la contesa altri giocatori che per poco non hanno gustato la libidine della rete gonfiata; hanno tenuto a bada l’avversario sia una difesa ruvida e compatta sia tante “individualità-corali”, il vero punto di forza BiancoRosso. Stasera la cena del mercoledi, dopo la dedizione al lavoro settimanale… a seminare pepe ci saranno stralci di goliardia e puntate di ironia ma è auspicabile anche la chiusura dello spiacevole screzio consumatosi lunedi… Non è facile accettare le decisioni dell’allenatore e specialmente quando la lista è riempita in ogni ordine di posto, pullulano mugugni e nasi storti: “Contesto con fermezza il mio inutilizzo- ha detto in Segreteria l’eclettico Alessandro Massellucci- e credo che obiettare qualcosa pubblicamente, faccia crescere un po’ tutti. Troppo facile cantare e ballare, più difficile dire ciò che si pensa; non è una critica ai compagni che sono stati impiegati e spero si sia trattato di un errore, visto che la squalifica non ha permesso di avere una visuale standard come si ha dalla panchina”. E anche questo è un campionato di calcio, una partita, uno spogliatoio, la solita grinta che a volte fa perdere la calma anche ad un bancario…

1/2/2019

Il Torrenieri Amatori sarà di scena a domicilio lunedi sera 4 febbraio alle ore 21: arriverà al BiancoRosso Stadium la tenace formazione dell’Hellas Torrita, l’unica che nelle 14 partite fin qui disputate, è riuscita a battere la squadra di mister Gabriele Martelli. Dopo essere riuscita a conservare 5 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice Monteriggioni, a seguito della preziosa vittoria esterna a Castelnuovo Scalo, la terza forza del torneo, la compagine del direttore Gianluca Ciacci vuole dare continuità alla serie positiva per riuscire ad avvicinarsi ad una meta prestigiosa e incredibile che è lontana 6 gare: nell’ambiente nessuno è ormai disposto a tirarsi indietro e allenamento dopo allenamento si notano le giuste motivazioni per non lasciare spazio a nessun tipo di recriminazione… tutto può succedere ma il Torrenieri è padrone del proprio destino, indubbiamente la cosa migliore. Ecco di seguito la classifica marcatori del Torrenieri con la grande battaglia interna che sta coinvolgendo diversi giocatori, per un successo personale che è ambito e potrebbe rivelarsi anche decisivo per la causa comune: 6 reti Nedim Avdihodzic, 5 gol Gerardo D’Aniello e Simone Innocenti, 4 gol Tommaso Franci, 2 reti Mirko Carlone, Adel Gasmi e Diego Rosati, 1 rete Jacopo Casini e Daniel Iancu (In Coppa 2 gol Nedim Avdihodzic e 1 gol Simone Innocenti).

30/1/2019

Lunedi prossimo 4 febbraio alle ore 21,00 il Torrenieri AmaTori torna in campo: al BiancoRossoStadium arriva l’unica squadra che nelle precedenti 14 gare (vedi classifica allegata), è riuscita a battere il gruppo di mister Gabriele Martelli, l’Hellas Torrita. Con un percorso importante fatto di 11 vittorie/2 pareggi/1 ko, ecco dunque che l’avversaria di turno merita ampio rispetto e fa prevedere una gara ostica, da affrontare indubbiamente con determinazione, umiltà e applicazione. Sicuramente la vittoria per 1-0 a Castelnuovo Scalo (scaturita da una grande prestazione, dal gol di Simone Innocenti e dal rigore parato da Alessio Marconi), ha offerto ulteriori certezze, con la convinzione ed i numeri che certificano un campionato importante: in quattro gare con le due inseguitrici, vere pretendenti alla vittoria finale del torneo, ben 3 vittorie ed un pareggio… Vi aspettiamo al campo, lunedi sera, per un’altra sfida che potrebbe regalare pezzi di puzzle decisivi verso la meta finale. Grazie del sostegno, anche questo aiuta tantissimo!!!!

21/1/2019

Le tre squadre al comando non mollano di un centimetro e proseguono la fuga sul podio del campionato Amatori Uisp. Il Torrenieri, la lepre della situazione, risponde alle due inseguitrici e si impone per 3-1 sul Pienza, sul campo di Montisi. La formazione di Gabriele Martelli parte forte e crea pericoli ma trova il gol nel primo tempo soltanto in un’occasione, con il TopPlayer Tommaso Franci, a cospetto di almeno cinque limpide palle gol a disposizione. Nella ripresa il copione cambia di poco con il risultato che viene arrotondato prima da Diego Rosati, dopo la punizione di Tommaso Migliorini che calibra una parabola perfetta in area, e da Mirko Carlone, abile a sfondare la difesa avversaria e chiudere di fatto la contesa. Il Pienza nel finale prova il forcing e trova la rete del definitivo 3-1 per un risultato giusto dove il Torrenieri ha dimostrato una buona verve complessiva rischiando in poche occasioni; da segnalare l’esordio del nuovo acquisto Matteo Cuccu, attaccante che potrà dare uncontributo importante alla causa comune. Quindi ancora +5 sul Monteriggioni e +6 sul Castelnuovo Scalo, la squadra che ospita proprio i BiancoRossi sabato prossimo in una trasferta ad alto rischio per il diesse Gianluca Ciacci e soci.

8/1/2019

Il Torrenieri AmaTori vince lo scontro di alta classifica imponendosi in trasferta per 1-0 sul Monteriggioni. Lunedi sera sul sintetico di Uopini è andato in scena un gran bel match fra due gran belle squadre che non a caso occupano le prime due piazze; primo tempo di chiara marca locale con i ragazzi del duo Pieri/Cassioli che sfiorano il vantaggio in due occasioni ma un superlativo Daniele Marconi tiene a galla i suoi con altrettanti interventi spettacolari e davvero prodigiosi. La ripresa è diversa, mister Gabriele Martelli inventa nell’intervallo e i BiancoRossi prendono l’iniziativa con maggiore intensità e coscienza dei propri mezzi. Il match viene deciso da Simone Innocenti nella vera ed unica palla-gol costruita dagli ospiti che con cinicità portano dunque a casa 3 punti pesanti come macigni e staccano la diretta inseguitrice in classifica. Rilevanti e decisivi alcuni momenti topici come le parate di Marconi, il gol del tenace Innocenti, i salvataggi nel finale di Ruocco: ma quello che preme sottolineare è la caparbietà di tutti quanti, l’abnegazione umile e determinata per mettere in campo quello che l’allenatore chiede. Una parola speciale per chi non è sceso in campo e per chi era in panchina pur sapendo di non poter giocare, soltanto, ed è tanta roba, per stare vicino al gruppo…IMPAGABILI, a queste temperature e distanze! Un grande applauso alle due squadre, capaci di dare vita ad un match di elevato livello agonistico e tecnico, tattico e di intensità generale. I SOGNI SONO PER I CORAGGIOSI, PER GLI ALTRI C’E’ IL CASSETTO…recita un grande motto BiancoRosso… e capitan Anselmi e soci stanno provando in tutti i modi a crederci!

31/12/2018

Soltanto pochi mesi fa, qualcuno mi disse…SERVE RIPORTARE ENTUSIASMO INTORNO A QUESTO GRUPPO! Eravamo reduci da un’annata difficile, chiusa nelle posizioni basse della classifica e con concreti intenti di chiudere i battenti. La determinazione di alcune persone, la forza degli stessi individui, e di altri, che in tanti modi hanno contribuito a tenere vivo il logo degli AmaTori del Torrenieri, hanno permesso di riprendere il discorso e ripartire alla grande. E alla fine del girone di andata siamo lassù, in vetta alla classifica, soli al comando! Da non credere! Ma da vivere, ve lo garantisco, perché vivere una stagione del genere è roba da privilegiati, che meraviglia! Le cose potranno andare in mille modi, ma intanto ci godiamo un “miracolo sportivo” che i detrattori dovranno ammirare, per la tenacia di cui siamo dotati. In allegato vediamo la bella classifica, da goduria, senza dubbio! Attenzione però, già alla ripresa del torneo, il 7 gennaio, andiamo a far visita ad una grande squadra come il Monteriggioni che ci insegue a 2 punti…. Intanto nelle vacanze stiamo lavorando bene, a cena siamo i soliti Invincibili, sul campo abbiamo creato problemi ad un ottimo Castiglione d’Orcia (3° categoria) che in amichevole abbiamo battuto per 1-0. Il gruppo degli AmaTori del Torrenieri saluta le amiche e gli amici con un ENORME AUGURIO DI BUONE FESTE, sperando in un anno migliore di quello precedente, dove ognuno possa vincere le proprie battaglie, quelle che reputa importanti! Noi garantiamo il sorriso, l’ilarità e la voglia di divertirci tutti insieme, solo se si è sempre ABBOLLORE possiamo non avere rammarichi o rimorsi! E ricordiamoci il motto mai banale…I SOGNI SONO PER I CORAGGIOSI, PER GLI ALTRI C’E’ IL CASSETTO!!!!

16/12/2018

Gli AmaTori del Torrenieri chiudono il girone di andata nel migliore dei modi espugnando in maniera decisa l’insidioso terreno del Gracciano di Montepulciano. Un 3a0 ineccepibile che ha consegnato alle cronache un Torrenieri davvero bello da vedere, cinico nello sfruttare le occasioni e degno anche dei complimenti avversari: apre le marcature l’Illusionista Tommaso Franci con un perfetto diagonale da fuori area, raddoppia Adel Gasmi sfruttando l’assist di Mirko Carlone e chiude il conto il sempre più convincente Gerardo D’Aniello che insacca la ribattuta di un difensore sul tiro di Diego Rosati. Il girone di andata si chiude così i BiancoRossi in vetta alla graduatoria, in attesa della gara di lunedì dell’altra capolista Monteriggioni e in vista di una sosta che deve offrire ulteriori convinzioni, lavoro-lavoro-lavoro per non mollare neanche di un millimetro. E dopo l’Epifania ci sarà la trasferta proprio a Monteriggioni, per uno scontro di alta quota stimolante e affascinante. Buone feste a tutte e a tutti dagli AmaTori BiancoRossi…Grazie per il sostegno!!!!

14/12/2018

Si gioca domani sabato 15 dicembre l’ultima giornata del girone di andata del campionato amatori, che vede il Torrenieri nelle zone altissime della graduatoria in piena lotta per la qualificazione alla poule finale. Il gruppo di Gabriele Martelli va a far visita all’ostico Gracciano di Montepulciano per una trasferta che appare piuttosto complicata, considerando la buona forza dell’avversario e il particolare momento biancorosso che denota defezioni importanti nei diversi reparti. Il pronostico della gara di domani è “ICS”, dettato da una schietta analisi della forza di due squadre che possono competere con chiunque e con il fattore campo che fa da perno per valutare bene la situazione. Dunque prima delle vacanze natalizie con il relativo periodo di sosta, durante il quale si alterneranno richiami di preparazione e meritati giorni di relax, un appuntamento davvero significativo per valutare ancora una volta le reali potenzialità di un Torrenieri che vuole continuare nella marcia positiva degli ultimi tempi, ben conscio comunque delle avversità di giornata che devono far tenere altissima la guardia dalle 13,20 (orario del ritrovo imposto dal diesse Ciacci) fino al triplice fischio finale.

4/12/2018

Continuano a braccetto le battistrada Torrenieri e Monteriggioni, capaci di vincere ancora per mantenere la prestigiosa posizione in classifica nel campionato Amatori Promozione Uisp. La squadra di mister Gabriele Martelli è riuscita a spuntarla a domicilio sull’ostico Gracciano d’Elsa in una gara iniziata bene, diventata difficile a inizio ripresa ma chiusa con un buon piglio quando nel finale poteva ottenere anche qualcosa in più. La rete che sblocca il match è firmata da Gerardo D’Aniello, lesto e concreto a riprendere la respinta del portiere dopo il tiro di Diego Rosati a seguito del prezioso “No look” di Tommaso Migliorini. Il Gracciano ha impattato dopo pochi minuti dall’intervallo con una punizione da fuori ma il neo biancorosso Adel Gasmi si è fatto trovare pronto a raccogliere il prezioso assist di Mirko Carlone per il 2-1 che risulterà decisivo. Il prossimo appuntamento è per sabato 15 dicembre con la trasferta a Gracciano di Montepulciano per l’ultima giornata del girone di andata. In allegato i marcatori di giornata, immortalati come da tradizione dal prezioso Capitano Jacopo Casini, ed il video del saluto finale del Torrenieri AmaTori ai propri tifosi, che anche in questa occasione hanno saputo colorare il BiancoRossoStadium.

27/11/2018

Un Torrenieri AmaTori determinato e concreto, vince a Montisi il DERBY DELLE FRAZIONI e prosegue la striscia positiva che permette di mantenere la vetta della classifica in coabitazione con il Monteriggioni. A Montisi ha sbloccato la gara Simone Innocenti, reti poi di Gerardo D’Aniello, Tommaso Franci Franchetti, alla prima marcatura in BiancoRosso, Diego Rosati e ancora il rigenerato Gerardo D’Aniello che sigilla la doppietta personale. Da segnalare l’esordio del giovane Mirko Romano in una serata quasi perfetta, segnata in negativo soltanto da un lieve infortunio al diversamente giovane Alessandro Massellucci. Lunedi prossimo appuntamento in casa, alle ore 21 arriva al BiancoRossoStadium di Torrenieri il Gracciano d’Elsa per la penultima giornata del girone di andata. In allegato la classifica aggiornata (fonte sito www.tuttocampo.it) e le foto dei marcatori di giornata.

23/11/2018

Il Torrenieri AmaTori torna in testa alla classifica aggiudicandosi il derby con il San Quirico, raggiungendo l’Hellas Torrita ed il Monteriggioni che coabitano a quota 14 in vetta al campionato di Promozione Uisp girone A. La squadra di capitan Giulio Anselmi è riuscita a dare continuità alle proprie prestazioni e risultati, dimostrando anche una buona maturità sotto vari profili; lunedi 26 novembre alle ore 21 sarà il campo di Montisi a misurare la forza dei BiancoRossi per un testa/coda che si prospetta ostico per gli svariati motivi che si nascondono dietro a due situazioni al momento estremamente diverse. Da segnalare il costante rendimento nei tabellini dei marcatori di Nedim Avdihodzic, attuale capocannoniere ed autentico cecchino del Torrenieri (In allegato la classifica del campionato e quella dei cannonieri

18/11/2018

È arrivato il momento del derby con un lunedì sera ricco di significati per quel Torrenieri/San Quirico che raccoglie un mix di sensazioni prima-durante-dopo la sfida sul campo. I ragazzi di mister Gabriele Martelli sono motivati nella giusta maniera per l’arrivo al BiancoRossoStadium del SanQuirico, alla ricerca di quella continuità di risultati che alla lunga potrebbe garantire posti al sole in ottica alta classifica. Le due squadre offriranno certamente uno spettacolo all’altezza della situazione e delle reciproche aspettative, sicure anche di una cornice di pubblico stimolante e affascinata dal sapore di un derby dal pronostico impossibile. Appuntamento per lunedì 19 novembre, quando il rettangolo di gioco decreterà chi potrà alzare il vessillo più in alto, almeno nel primo round di uno dei vari match dai molteplici contenuti.

13/11/2018
ULTIMO TUFFO…

È arrivata proprio all’ultimo tuffo la preziosa vittoria del Torrenieri AmaTori che non delude e risponde presente ad una difficile prova di maturità; tre punti pesantissimi di fronte ad un avversario tosto che ha messo in difficoltà a più riprese i BiancoRossi. Al gol iniziale dei locali hanno risposto prima Simone Innocenti, abile nel tap in dopo la traversa di Tommaso Migliorini, e poi il solito Nedim Hasiba Avdihodzic poco prima del triplice fischio finale. La settimana prossima doppio derby per i ragazzi di Martelli: lunedì 19 in casa con il San Quirico e sabato 24 a Montisi, due gare dal sapore speciale per continuare a far bene nell’ottica di migliorare classifica e prestazioni.

8/11/2018

Appuntamento in trasferta per il Torrenieri AmaTori che lunedi prossimo 12 novembre, alle ore 21, scenderà sul campo di Montefollonico per affrontare gli Amatori Torrita Montanina. Dopo il turno di sosta, arrivato a seguito del primo ko stagionale rimediato fuori casa con l’Hellas Torrita, la squadra BiancoRossa è chiamata al pronto riscatto per ritrovare il giusto feeling di avvicinamento anche con quei 3 punti che mancano ormai da troppo tempo. La classifica aggiornata costantemente colloca il gruppo di capitan Giulio Netti Anselmi al quarto posto, in piena corsa per uno dei cinque utili al passaggio alla fase successiva; il morale appare alto con le toste sedute di allenamento che hanno manifestato impegno e dedizione tali da far prevedere una buona condizione psico/fisica, all’altezza di un avversario che ha un solo punto in meno e avrà dalla propria il fattore campo. Da registrare un arrivo importante per il Torrenieri: il diesse Gianluca Ciacci ha messo “sotto contratto” (il momento della firma è allegato) l’estroso puntero Adel Gasmi, che rinforza un reparto avanzato ancora a corto di energie, momentaneamente fra i meno prolifici del torneo.

5/11/2018

Intensa attività di allenamenti per gli AmaTori del Torrenieri che, approfittando del turno di sosta, stanno lavorando al meglio per ritrovare compattezza, brillantezza e forza mentale dopo un periodo opaco dal punto di vista dei risultati. Mister Gabriele Martelli in piena sintonia con il preparatore Dario Nittolo è alla ricerca della miglior condizione fisica e puntando sulla meravigliosa armonia del gruppo, è pronto a scommettere sul pronto riscatto a seguito del primo kappao stagionale rimediato nella tana della capolista Hellas Torrita. L’appuntamento è per lunedi 12 novembre quando i BiancoRossi del DS Gianluca Ciacci andranno a far visita alla Montanina a Montefollonico; serviranno le energie migliori per ritrovare i punti necessari a riprendere la strada di inizio stagione, con un campionato assai difficile che ogni giornata guarda in faccia le pretendenti alla zona interessante della graduatoria.

17/10/2018

Primo pareggio stagionale per il Torrenieri AmaTori che impatta per 1 a 1 a Pienza e mantiene la vetta della classifica. Il gol Biancorosso è firmato dal capocannoniere Valdorciano Nedim Avdihodzic, che nel primo tempo realizza dal dischetto, salendo a quota tre in classifica marcatori; i locali riequilibrano il match nel finale. Lunedì 22 ottobre la sfida casalinga con il Castelnuovo Scalo che appaia a quota 7 proprio la squadra di mister Martelli per uno stimolante impegno alla ricerca della continuità.

12/10/2018

Il Torrenieri AmaTori accede al secondo turno di Coppa provinciale dopo la vittoria in trasferta a Pienza di giovedi per 1-0. La squadra di Gabriele Martelli ha trovato il gol nel primo tempo con nedim hasiba avdihodzic: gran tiro dalla distanza e palla sotto la traversa per il punto che risulterà poi decisivo. Nel giorno del suo compleanno l’esultanza non poteva essere che quella di simulare lo spegnimento delle candeline, e puntuale è stata la torta in panchina dove la squadra si è assiepata per festeggiare il suo goleadorLa classifica del girone a tre, vede così il Torrenieri a quota 6, Pienza a 3 e Montisi a quota zero con il gruppo del DS Gianluca Ciacci che viene promosso alla fase successiva. Per i BiancoRossi il prossimo impegno è ancora a Pienza, lunedi 15 ottobre ore 21, per la terza giornata del campionato di Promozione Uisp.

11/10/2018

Lo staff dirigenziale del Torrenieri AmaTori comunica una importante decisione maturata nelle ultime ore. Per ottimizzare e migliorare lo stato psico/fisico dei giocatori, in vista del doppio appuntamento a Pienza previsto per stasera alle ore 21 e per lunedi 15 ottobre ore 21, la truppa del DirettoreSpeciale Gianluca Ciacci si trasferisce nella città di Pio II e per quattro notti rimarrà lontano da amici e parenti, in modo da non sprecare inutili energie e amalgamare al meglio un gruppo che pian piano vuole crescere sotto ogni punto di vista. Nei giorni di “ritiro” saranno regolari le sedute di allenamento intervallate da appuntamenti culturali e culinari della migliore tradizione locale. La speranza e l’intenzione sono quelle di sopperire al notevole dispendio economico con i risultati positivi che la doppia sfida con i locali potrebbe riservare.

06/10/2018

Anche la prima trasferta sorride al Torrenieri AmaTori che nell’anticipo della 2° giornata espugna con un perentorio 2-0 il difficile campo sintetico all’Acquacalda del Cus Siena. Inizio super, con il vantaggio firmato ancora dal puntuale Nedim Hasiba Avdihodzic, abile a girare sul secondo palo un lancio del proprio portiere Daniele Marconi, infilando la porta avversaria con un pallonetto preciso…gol da applausi e strada in discesa per i BiancoRossi di mister Gabriele Martelli. La prima frazione scorre senza grandi sussulti ma il palo di un dilagante Mirko Carlonepoteva davvero dare una svolta decisa al match che invece rimane in equilibrio fino al termine. Il Cus sale di tono nella ripresa e manovra più velocemente, la traversa salva il Torrenieri che una volta scampato il pericolo chiude la contesa a ridosso dello scadere. E’ di Gerardo D’Anielloil gol che vale il 2-0 per i suoi con i locali che rischiano ancora prima su un tiro di Liberato Bruno e poi su quello di Edin Kaplani sui quali l’estremo difensore senese interviene in maniera decisiva. Prova positiva per i ragazzi della Valdorcia diretti da Gianluca Ciacci che esultano per un morale finalmente ritrovato, con la chiara sensazione di essere una squadra in grado di divertirsi, alla ricerca di un continuo miglioramento tecnico e tattico che con i risultati in cassetta può consentire di credere ancor di più nei propri mezzi. I prossimi due impegni sono entrambi con il Pienza, giovedi 11 in Coppa per giocarsi la qualificazione al turno successivo e lunedi 15 ottobre per la terza uscita nel Campionato di Promozione Uisp.

02/10/2018

Esordio in campionato per il Torrenieri AmaTori e vittoria di misura per 1-0 sull’ostico Monteriggioni. La squadra del DS Gianluca Ciacci si presenta al BiancoRossoStadium con un ritrovato entusiasmo e con buoni propositi tattici; la gara è stata in equilibrio fino al termine, agonismo e vivacità hanno permesso al numeroso pubblico presente di assistere ad un match tirato e appassionante. La rete decisiva porta la firma del neo acquisto Nedim che su calcio di rigore insacca la palla dei tre punti. Appuntamento per venerdì prossimo 5 ottobre con la trasferta a Siena sul terreno del CUS dove il gruppo di Gabriele Martelli sarà chiamato a confermare le buone cose mostrate prima in Coppa con il Montisi e poi nella gara contro la formazione di mister Claudio Pieri.

25/09/2018

Buona la prima per il Torrenieri AmaTori che batte il Montisi per 2-0. All’esordio assoluto stagionale i ragazzi di Gabriele Martelli sono parsi brillanti e motivati di fronte ad un avversario tosto e quadrato. Le reti biancorosse portano le firme di Simone Innocenti e Nedim, con il gol del raddoppio maturato anche grazie al prezioso assist di Giulio Anselmi. Il triangolare di Coppa si sposta adesso all’ultima sfida, che vedrà opposte Pienza e Torrenieri: entrambe le formazioni sono a quota 3 e lo scontro diretto decreterà la qualificata al turno successivo. Intanto lunedi prossimo 1 ottobre la prima gara del campionato di Promozione Uisp: al BiancoRossoStadium arriverà il Monteriggioni di mister Claudio Pieri.

21/09/2018

Il Torrenieri AmaTori prosegue la fase di preparazione in vista del campionato di Promozione Uisp e comincia anche l’avventura nella Coppa provinciale dove la formazione di mister Gabriele Martelli è stata inserita in un girone a tre con Montisi e Pienza. Lunedi 24 settembre, ore 21.00 al BiancoRossoStadium di Torrenieri, la gara casalinga contro il Montisi; seguirà la trasferta a Pienza per decretare la squadra ammessa al turno successivo. Il campionato inizia invece l’ultimo week end di settembre.

14/09/2018

Gli amatori del Torrenieri giocano la seconda amichevole del precampionato e vincono 4a3 a Chianciano. Una buona prova che ha mostrato importanti progressi atletici e tattici a cospetto di un buon avversario, quadrato e agile in ogni reparto. La squadra di Gabriele Martelli esce così dalla seconda settimana che avvicina all’esordio in Coppa, previsto per mercoledì a Pienza. Da segnalare, oltre alla doppietta del concreto Nedim e la pregevole rete dalla distanza di un rigenerato Gerardo Fasso D’Aniello, la prodezza/assist di Mirko Lillo Romano che offre una palla d’oro sulla testa di Tommaso Castagna Migliorini per il quarto e decisivo gol Biancorosso. Una buona serata, ottimismo!

07/09/2018

L’Associazione Polisportiva Torrenieri ha presentato le squadre che parteciperanno ai campionati calcistici nella prossima stagione. Una gran bella serata quella che giovedì 6 settembre ha visto tifosi e appassionati locali avvolgersi intorno alle compagini che durante la prossima stagione proveranno a tenere alto l’onore biancorosso in ambito provinciale e regionale. Il direttore sportivo Andrea Bonucci ha fatto gli onori di casa chiamando uno ad uno i protagonisti che agli ordini del confermatissimo mister Marco Magneschi, stanno lavorando da settimane nella difficile fase di preparazione. Insieme allo zoccolo duro che lo scorso anno ha brillantemente mantenuto la categoria, all’esordio assoluto, sono arrivati elementi di buon livello per provare a ripetere quanto di buono fatto nel recente passato. Ci sarà poi la formazione degli amatori che parteciperà al campionato Uisp di Promozione; lo staff formato dal direttore Gianluca Ciacci, dall’allenatore Gabriele Martelli e dal preparatore atletico Dario Nittolo, è pronto a scommettere su un gruppo vario e motivato, alla ricerca di un pronto riscatto dopo la modesta stagione 2017/2018. Infine la squadra femminile della Niutim: in attesa di conoscere il proprio futuro in funzione di un gruppo che ha perso qualche pezzo e che dovrà trovare nuove forze per ripartire, rimangono scolpite le buone cose fatte fino alla passata stagione, segnata da tappe storiche per l’intero movimento calcistico femminile locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.