TuttoDiego

Tutti i commenti stagionali di Diego Rosati

Gli articoli della stagione calcistica precedente li trovi su TuttoDiego 2018/2019
14-11-2019

SCONFITTA CASALINGA PER IL TORRENIERI AMATORI, CON LO SPORTING UOPINI CHE SI IMPONE AL BIANCOROSSOSTADIUM PER 2-0. DELUSIONE A FINE GARA, PER I RISULTATI CHE IN QUESTO PERIODO NON ARRIVANO, PER QUALCHE ATTEGGIAMENTO NEGATIVO CHE SI RIPERCUOTE ANCHE SULLE PRESTAZIONI, PER UN’ANALISI A 360 GRADI CHE CONSEGNA POCHE CERTEZZE E DIVERSE PREOCCUPAZIONI. VENERDI SERA, DOMANI, 15 NOVEMBRE, ALLE ORE 21.15 TRASFERTA A SAN GIMIGNANO PER LA GIORNATA NUMERO 9 DI ECCELLENZA UISP. BUON VENTO AMATORI, CE N’È TANTO BISOGNO!!!!

7-11-2019

Periodo piovoso, uggioso, molto variabile…. l’andamento del meteo si ripercuote indirettamente e si riscontra con quello degli AmaTori del Torrenieri che non riescono a sfatare il tabù esterno ed incassano un 3-0 dal Mobili Sacchini dopo una gara indubbiamente amara….. DOPPIA CHIUSURA A CHIAVE e sguardo lanciato verso l’immediato futuro!Lunedi prossimo 11 novembre si torna al BiancoRossoStadium, alle ore 21.15, per ritrovare fiducia e sorriso, per ridare linfa alle energie sopite e rendere merito a tanti sacrifici compiuti in queste prime settimana dell’avventura in “Serie A” Uisp. La gara contro i senesi dello Sporting Uopini rappresenta un buon viatico per il riscatto, almeno sulla carta stiamo parlando di una squadra che con molte probabilità contenderà i desideri di salvezza al gruppo del diesse Tittiri Ciacci. Cosa serve…quale è la ricetta giusta per compiere qualche passetto in avanti in classifica? Lavorare, credere nei propri mezzi, lottare e non mollare mai. Demagogia la nostra? No, no, realismo, con gli ingredienti migliori da mettere fuori e dentro il campo, con serenità e ABBOLLORE ovviamente!

29-10-2019

TORRENIERI AMATORI PERDE A VICO D’ELSA

Continua la striscia negativa, lontano dalle mura di casa, degli AmaTori del Torrenieri che sabato scorso hanno rimediato una sonora sconfitta per 3-0 a Vico d’Elsa. I BiancoRossi non sono riusciti a dare continuità di prestazione e di risultato alla buona performance della giornata precedente, hanno provato a controbattere le scorribande locali ma sono usciti dall’ostico terreno del Vico con poche certezze e con l’inevitabile delusione di chi non è riuscito ad esprimersi come poteva e voleva. La prossima gara, quella numero 7 del girone di andata, vedrà ancora il Torrenieri di scena fuori casa, a Maltraverso, lunedi 4 novembre. Per recuperare fiducia nei propri mezzi, per sfatare il tabù esterno, per riprendere l’umile ma decisa marcia verso i traguardi che meritiamo. Con la testa, con la grinta, con il coraggio, con l’unità di intenti!

22-10-2019

TORRENIERI AMATORI DUE MONTERIGGIONI ZERO

Un gran bel Torrenieri AmaTori riesce a vincere ancora tra le mura amiche, ritrovandosi con il morale alto per la prestazione, il risultato e la soddisfazione di aver ricordato all’avversaria che negli scontri diretti il conto è in saldo. Mister Martelli come sempre vuole fare la partita, carica nella giusta maniera i suoi giovanotti e sul campo si vedono le caratteristiche tattiche e motivazionali che contraddistinguono il direttore d’orchestra; di contro il Monteriggioni soffre la spavalderia tattica locale e presta il fianco alle scorribande del Generale Tommaso Franci e soci. E’ proprio lui a sbloccare la gara con la seconda consecutiva punizione dal limite, con una parabola vincente che si insacca alla perfezione; il raddoppio arriva poco dopo, a metà primo tempo, e di fatto imprime un’impronta determinante per le sorti del match…la prima rete stagionale di Simone Tonno Innocenti vale il 2-0, consegna fiducia e porta la squadra ad esultare per un 2-0 che vale davvero tanto, per una serie di motivi legati anche ad alcune vicissitudini del recente passato. La ripresa è accademia, con piccole sofferenze al rientro dal thè caldo, senza però correre seri rischi, quantomeno dal punto di vista dell’equilibrio generale. Infortuni, cartellini e agonismo vanno a riempire i tabellini della cronaca ma al triplice fischi il DS mette nel carniere le 3 perle che conducono il Torrenieri in una piacevole zona media della graduatoria, con 6 punti all’attivo dopo 5 turni di “Serie A” Uisp. L’apporto degli amici sugli spalti ha nuovamente trasmesso linfa ad una squadra che fa della coesione fra tutte le componenti, una delle armi importanti per ben figurare: il BiancoRossoStadium è un posto meraviglioso e le voci di incitamento, l’applauso a fine partita e la serenità che si respira, sono un supporto speciale, un privilegio per tutti! ABBOLLORE AmaTori, anche sabato a Vico d’Elsa, ore 15.

16-10-2019

DOPO LA VENDEMMIA, LUNEDI PROSSIMO TORNA IN CAMPO IL TORRENIERI AMATORI

Torna a giocare al BiancoRossoStadium di Torrenieri, la squadra AmaTori del DSPS Gianluca “Tittiri” Ciacci, per una quinta giornata del campionato di Eccellenza Uisp che vuole rappresentare il pronto riscatto alla terza sconfitta consecutiva lontano dalle mura amiche (lunedi 21 otobre ore 21,15). E mentre fervono i preparativi per la SERATA CULT DI GIOVEDI 17 ottobre, con il tradizionale ed atteso evento post allenamento, i giocatori e lo staff tecnico sono concentrati sul lavoro tecnico/tattico alla ricerca della condizione mentale e fisica più idonea al momento. Con 3 punti in classifica dopo 4 turni di “Seria A” amatoriale, “Speedy” Lorenzo Mariotti e compagni hanno veramente voglia di dare un’altra sterzata positiva alla loro entusiasta esperienza nella massima serie, convinti e determinati che possono ritagliarsi i giusti spazi anche a cospetto di formazioni di spessore. Lo scontro con il grande avversario dello scorso anno, con il quale sono state combattute tante battaglie e che alla fine prevalse nella fase regolare, è il giusto viatico per misurare ambizioni, forza e tenuta psicologica, con la speranza che gli amici e gli appassionati locali possano dare una mano colorando di BiancoRosso la serata di lunedi prossimo 21 ottobre.

14-10-2019

CAMPIGLIA 3 TORRENIERI 1… BIANCOROSSI A TESTA ALTA!

Sconfitta per 3-1 sul campo della blasonata Campiglia d’Elsa. Gli AmaTori del Torrenieri non riescono a tornare a casa con i punti ma fanno un figurone, se la giocano fino alla fine ed escono a testa alta da un terreno di gioco che sarà ostico per ogni squadra. I ragazzi di Gabriele Martelli nel primo tempo soffrono la velocità di manovra dei locali e rischiano in 3 occasioni sulle quali però, un fantastico Angelo “ViceSindaco” Braconi, si oppone da campione. Matteo Cuccu ha la palla per il vantaggio… non trova lo specchio; poi una discutibile decisione arbitrale non decreta la giusta espulsione del capitano valdelsano. Ad inizio ripresa il travolgente uno-due del Campiglia ma una geometrica punizione dal limite del Generale Tommaso Franci, si insacca sotto la traversa per l’1-2 che riapre la contesa. Tanta tenacia, grinta, impegno, le armi che lo staff tecnico adora vedere dai propri giovanotti, non permettono a capitan Anselmi e soci di tornare in corsa e il rigore nel finale chiude i conti… a dire il vero c’era un bel rigoretto anche per noi, perché l’arbitro non se la sia sentita di decretarlo, ce lo potrà dire soltanto l’uomo delle Profezie, quel Duca Amidei che potrebbe anche tornare con noi, a cena, qualche volta … Ed in vista dell’impegno di lunedi prossimo 21 ottobre con il Monteriggioni, tripla seduta di allenamento, questa settimana… e poi vedremo come andrà a finire! Giovedi la serata cult culminerà poi con la presentazione di due simpatiche novità… tutti a raccolta, tutti uniti, tutti ABBOLLORE AmaTori!!!!

START 19/20

E’ iniziata lunedi scorso la stagione di Eccellenza del Torrenieri AmaTori. Agli ordini del confermatissimo mister Gabriele Martelli, la squadra biancorossa si è radunata nel primo pomeriggio per le presentazioni ufficiali e per la distribuzione del materiale tecnico mentre alle ore 20.00 ha cominciato a sudare sotto le grinfie inflessibili del preparatore Dario Nittolo.

La società del presidente Claudio Mariotti, rappresentata e coordinata in ambito AmaTori dall’esperto Direttore Gianluca Ciacci (Tittiri), ha recapitato in via telematica il saluto al gruppo che si appresta a vivere la storica annata nella “serie A” del pianeta provinciale.

In questo periodo sono in programma alcune doppie sedute di allenamento, almeno 3 amichevoli e la presentazione ufficiale che si svolgerà, probabilmente, insieme alla formazione di Prima categoria, per un appuntamento ormai rodato che negli anni ha radunato tanti amici e paesani per le investiture di rito.

IN ESCLUSIVA 3 IMMAGINI:
-DI CHI HA DATO IL VIA UFFICIALE
-DI CHI E’ SEMPRE IN CAMPAGNA ELETTORALE
-DI CHI PARLA E DI CHI ASCOLTA IL PRIMO GIORNO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.